SOTTOPASSO A PORANA, LAVORI AL VIA

Facebooktwittermail

sottopasso porana lavori al viaCi siamo. Il momento tanto atteso per gli abitanti di Lungavilla, Porana e Pizzale sta per arrivare. Stanno per partire i lavori per la costruzione del sottopasso nei pressi della stazione ferroviaria di Pizzale-Lungavilla dopo lunghi anni di attesa, per la gioia di centinaia di automobilisti che trovano le sbarre perennemente abbassate per il passaggio dei treni lungo la linea Milano-Genova. I segnali sono arrivati nei giorni scorsi, con l’abbattimento (con dispiacere, visto che erano lì da decenni) dei platani nei pressi del passaggio a livello. E poi, nell’area silos, hanno fatto il loro ingresso tutti i macchinari che serviranno per fare i primi scavi. Al lavoro un centinaio di persone di R.F.I. (Rete Ferroviaria Italiana), per alcuni mesi che si preannunciano di disagi ma che alla fine elimineranno uno dei problemi più sentiti dalla popolazione. I lavori programmati da anni in questo ed altri passaggi a livello erano stati sospesi a causa della mancanza di fondi. La sostituzione dei passaggi a livello con opere alternative (cavalcaferrovia e sottopassi) è una scelta concordata con gli Enti territoriali interessati, in primo luogo le Amministrazioni comunali e provinciali. Nel corso degli ultimi anni Rete Ferroviaria Italiana ha sottoscritto numerosi accordi e convenzioni con gli Enti locali titolari dei diritti di attraversamento per il contributo, anche finanziario, nella realizzazione delle opere. Ma alla stazione di Pizzale-Lungavilla sono pronti a partire solo ora, nella Primavera 2016. Quando in molti avevano già deposto ogni speranza.