SLOT A PAVIA, DAL TAR NIENTE STOP A REGOLAMENTO

Facebooktwittermail

SALA SLOTNiente stop al regolamento del Comune di Pavia che ha introdotto i limiti orari per l’accensione delle slot e il rispetto di distanze minime da luoghi sensibili per nuove installazioni: è quanto deciso con ordinanza dal Tar Lombardia, che non ha accolto la richiesta di un’azienda di gioco. Secondo i giudici, riferisce Agipronews, il regolamento – approvato a marzo 2018 – è sulla stessa linea dell’ordinanza sindacale approvata a ottobre 2014 per quanto riguarda i limiti orari, mentre le distanze sono previste dalla norma regionale sul gioco e valgono «solo nei confronti delle nuove installazioni».