SERATA PER LUCA BASSI AL FRASCHINI

Facebooktwittermail

03_Serata Fraschini Luca Bassi 2019Ogni anno le Cantine Torrevilla organizzano presso il teatro Fraschini di Pavia una serata di musica e solidarietà, dedicata all’Associazione “Luca per non perdersi nel tempo” e a PaviAil in ricordo di Luca Bassi, il giovane psicologo di Torrazza Coste scomparso nel 2011 a causa di un linfoma. Questa volta protagonista dell’evento è stato un gruppo vogherese che da 29 anni riscuote grande successo, i “Sacher Quartet”, con le interpretazioni di brani swing e delle melodie più celebri del Quartetto Cetra dagli anni 40 in poi. Quattro voci, Laura Marchesi, Alberto Favale, Giuliano Ferrari e Alfredo Turricci, supportati da una band composta da Andrea Girbaudo al pianoforte, Alessandro Balladore alla chitarra, Cristiano Tibaldi ai fiati, Nicola Bruno al basso e Andrea Civini alla batteria. Ospite speciale della serata condotta da Maurizio Civini era il pianista Andrea Albertini, reduce da due importanti concerti a Los Angeles e a San Francisco.

“Alimentare la ricerca con questi contributi per combattere linfomi, mielomi e leucemie è un grande segnale di speranza per tutti gli ammalati” hanno ricordato Piera e Lorenzo Bassi, i genitori di Luca Bassi, che hanno anche ringraziato tutti gli intervenuti, insieme al presidente di PaviAil Paolo Bernasconi. Un particolare ringraziamento lo hanno rivolto alla Cassa Mutua ed al Cral della Città metropolitana di Messina, per l’acquisto di 800 bottiglie con le etichette dedicate a Luca.

“I fondi raccolti lo scorso anno, 2800 euro, sono destinati in particolare alla Clinica Ematologica del Policlinico San Matteo di Pavia che svolge un’intensa attività di ricerca” afferma Massimo Barbieri, Presidente di Torrevilla, che aggiunge: “Noi supportiamo la ricerca tutto l’anno, attraverso la vendita presso le nostre Botteghe del Vino di alcuni vini, per cui sono state create delle etichette dedicate che riportano il nome dell’Associazione e, proprio in occasione della Pasqua, di altri prodotti speciali come le uova di cioccolato, che simboleggiano la tradizione e il legame familiare”.

Per conoscere la storia di Luca e le iniziative organizzate in sua memoria è possibile visitare il sito www.lucapernonperdersineltempo.it,  la pagina facebook dedicata o chiamare lo 0383.77400.