PRONTE LE CASETTE DI NATALE PER I MERCATINI

Facebooktwittermail

A Porana uno dei volontari, Luigino Urni, dona alla Chiesa un lavoro artigianale con il legno

In vista delle festività natalizie i volontari di Associazione Porana eventi sono già in azione per preparare oggetti di artigianato, dolci e confetture di marmellate da vendere ai mercatini, insieme ai “Calendari del Borgo”, per raccogliere fondi per il restauro della Chiesa di S. Crispino di Porana. Quest’anno una piacevole novità: uno dei poranesi più legati al territorio, Luigino Urni, ha donato all’Associazione, proprio in vista dei mercatini, alcune casette artigianali in legno, realizzate interamente a mano. “Sono 57 anni che abito qui, Porana è la mia casa, la mia terra, la mia vita. E, nel tempo libero che ho a disposizione, ho pensato di rendermi utile per poter dare una mano alla Chiesa a cui sono legato fin da piccolo, dato che facevo qui il chierichetto” ci spiega Luigino, terminata la Messa domenicale delle 9, a cui assiste sempre con la moglie Wanda. “Sono 11 casette, una diversa dall’altra, ho lavorato il legno con tanta passione, quindi c’è dentro anche una parte di me in queste composizioni”. Un po’ a fatica strappiamo una foto ricordo ai due coniugi, perché Luigino ama stare dietro le quinte, dare una mano per tenere vive le tradizioni, la storia, la vita del Borgo, in questo caso della Chiesa. “Lo ringraziamo di cuore per il gran bel gesto – commentano dal Direttivo di Porana Eventi – e auspichiamo che altri volontari, legati al nostro Borgo, prendano il suo esempio per darci una mano ad allestire i mercatini di Natale, raccogliendo fondi per il restauro delle vetrate artistiche della Chiesa, danneggiate dal maltempo lo scorso anno. Oltre all’estinzione dei debiti per il rifacimento del piazzale antistante la Chiesa, con il recupero artistico ultimato tre anni fa”. Info 389.2566296, sito porana.it e pagina facebook sempre aggiornata.