PRESENTATA L’ESTATE SICURA CON LA C.R.I. DI VOGHERA

facebooktwittergoogle_plusmail

Apre alla terza età la struttura di via Maggioriano. Appello del Presidente Ondina Torti: “Chiediamo volontari per sistemare gli spazi esterni, visto che potrà usufruirne tutta la cittadinanza”

La Croce Rossa di Voghera apre le porte alla terza età, con il progetto “Estate Sicura”, in collaborazione con l’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune. Sono stati infatti ufficialmente inaugurati, con tanto di taglio del nastro e benedizione, i locali di via Maggioriano, in disuso da anni, dopo la chiusura del comitato di quartiere Voghera Est. E lì è sorto un polo multiculturale della Croce Rossa, dove la terza età sarà protagonista: “Inizieremo con due pomeriggi di apertura la settimana, il Martedì e il Venerdì dalle 14,30 alle 18,30, ma il nostro obiettivo è quello di aprire le porte tutto l’anno ai “diversamente giovani”, come mi piace definirli – spiega il Presidente del Comitato C.R.I. di Voghera Ondina Torti -. I volontari saranno a disposizione di tutti coloro che vorranno trascorrere qualche ora in compagnia, giocando a carte o leggendo giornali, libri, usufruendo di bibite, aria condizionata e momenti di svago. Anche all’esterno lo spazio è davvero grande: sono stati recuperati due campi, uno da pallone e l’altro da bocce, ma il nostro obiettivo, se altri volontari, anche esterni alla C.R.I. ci daranno una mano – continua Ondina Torti – è quello di poter creare un sentiero nel verde lungo lo Staffora, poter coltivare piccoli appezzamenti di terreno come orti.. E poi organizzare serate per presentazione di libri, incontri con l’autore, lezioni monotematiche, corsi legati al tempo libero..”. L’invito è aperto anche ad altre associazioni e a tutti i cittadini che vorranno dare il loro contributo in un’ottica di apertura sempre maggiore nei confronti del territorio. “Noi abbracciamo una zona molto vasta nel vogherese, oltre alla delegazione di Varzi che ci porta a presidiare anche tutta la Valle Staffora con uomini e mezzi 24 ore su 24 – ricorda Ondina Torti -: è importante partire da qui e lavorare molto nel sociale come nel tempo libero, per aggregare sempre più persone. Qui, il terzo Sabato del mese, distribuiamo i pacchi di alimenti destinate alle famiglie bisognose: arrivano qui dalle 8,30 alle 14, sono in costante aumento, ormai oltre 150 nuclei familiari di cui un terzo di vogheresi. E quando arrivano hanno anche la necessità di parlare con noi, comunicare i loro bisogni..lo notiamo anche quando vengono in ambulatorio tutte le mattine, dal Lunedì al Sabato, dalle 9 alle 10,30 per una iniezione (dietro prescrizione medica) o la misurazione della pressione o una piccola medicazione: si fermano poi a fare quattro chiacchiere con le nostre infermiere e per loro trascorrere un po’ di tempo con noi diventa a volte una necessità. Ecco perché abbiamo pensato ad un luogo in cui fare aggregazione..”. Ricordiamo che anche nel periodo estivo sono attivi presso la sede di via Carlo Emanuele a Voghera altri servizi come il telesoccorso (con le chiamate di cortesia alla popolazione sola e anziana), il patronato in collaborazione con Coldiretti ogni Giovedì pomeriggio (servizio aperto anche agli esterni), il recupero mobili da destinare alle famiglie indigenti, i corsi di primo soccorso rivolti alle aziende e quelli per l’utilizzo del defibrillatore. E poi c’è la possibilità di iscriversi ai corsi base che partiranno in Autunno, per entrare a far parte della grande famiglia della Croce Rossa e poter così dare un contributo per la realizzazione di oltre 70 servizi quotidiani. Inoltre la C.R.I. è dotata di un parco mezzi e di materiale per feste da noleggiare a Comuni, Pro Loco e Associazioni per attività ricreative: tavoli, sedie, panche, gazebo, mixer, palcoscenico, luci, microfoni, casse, tensostrutture di varie dimensioni, cucina da campo su container, bagni su container, camion, fuoristrada, furgoni, ambulatorio mobile per visite mediche e misurazione della pressione da parte delle infermiere. Per ulteriori informazioni chiamare lo 0383.45501 o visitare il sito crivoghera.it o la pagina facebook “Croce Rossa Voghera”.