MUSICA DEL CUORE IN RICORDO DI LUCA BASSI E DEMETRIO BRERA

Facebooktwittermail

Una serata piena di emozioni quella in ricordo di Luca Bassi, il giovane psicologo di Torrazza Coste scomparso nel 2011 per un linfoma. Una serata di musica e solidarietà, dove le note hanno accompagnato anche il ricordo di Demetrio Brera, altro giovane scomparso prematuramente.  “Un treno per raggiungere la luna” lo spettacolo organizzato dall’associazione “Luca per non perdersi nel tempo”, con il patrocinio del Comune di Torrazza Coste”, è andato in scena presso una gremita sala Nerina Bolognesi (ex Soams) di Torrazza Coste. L’evento ha visto protagonisti il cantautore Corrado Coccia, la Strange-Strings Orchestra diretta dal maestro Roberto De Mattia, la flautista Elena Cecconi ed il percussionista Loris Stefanuto. Tutto il ricavato è stato devoluto a PaviAil per la ricerca su linfomi, mielomi e leucemie. “Difficile poter descrivere queste emozioni, meglio lasciarlo fare alla musica. Sono sempre molto sentiti gli eventi che organizziamo in ricordo di Luca – spiega la mamma, Piera Radicello – perché ci sono tanti amici che hanno il piacere di condividere con noi il suo progetto, quello di aiutare la ricerca, attraverso contributi che doniamo ogni anno a PaviAil. Voglio pertanto ringraziare tutti gli artisti e tutti coloro che hanno partecipato a questa serata speciale”. Anche il cantautore Corrado Coccia aveva molto a cuore questa serata e ricorda: “A Demetrio Brera ho voluto un bene infinito avendo vissuto parte della mia vita con lui, a Luca Bassi voglio un bene enorme avendolo conosciuto attraverso i racconti di mamma Piera e papà Lorenzo. E’ stata una serata con un mare di gente per un mare di emozioni.  La cosa più importante di tutte però, è quella di aver potuto contribuire alla ricerca. PaviaAil è attiva per studiare il modo di sconfiggere il male peggiore del mondo, e nel nostro piccolo , abbiamo preso a calci la morte con la vita aggrappata ad un pentagramma.”.