IN RICORDO DELLA STRAGE DI NASSIRYA

Facebooktwittermail

C’era anche una rappresentanza di volontari di Croce Rossa Voghera, oltre a quelle di polizia e carabinieri, alla cerimonia in ricordo delle vittime della strage di Nassirya che si è svolta Domenica 12 Novembre di fronte alla lapide nei giardini della ex Caserma di Cavalleria di Voghera. Poi la cerimonia religiosa, presso la Chiesa dei Padri Francescani, durante la quale il Presidente del Consiglio Comunale Nicola Affronti ha voluto ricordare il dolore di quei terribili momenti e la vicinanza della città di Voghera.

Era il 12 novembre 2003 quando, alle ore 10.40 locali (8.40 in Italia), un camion cisterna pieno di esplosivo scoppiò davanti l’ingresso della base italiana dei carabinieri, uccidendo 28 persone di cui 19 italiani e 9 iracheni impegnati nell’operazione “antica Babilonia” in Iraq.

Foto Anna Grazioli