Il sole fa bene, conosciamolo meglio

Facebooktwittermail

Il sole svolge diverse azioni benefiche: stimola la produzione di vitamina D che fissa il calcio nelle ossa, trasmette energia, dona un colorito dorato, però rappresenta anche uno stress per l’organismo che si difende con l”’abbronzatura”. Per un’esposizione corretta occorre dunque,rispettare alcune regole per evitare che la nostra pelle possa subire danni immediati (scottature ed eritemi) e soprattutto accumuli di radicali liberi che attaccano le cellule di collagene ed elastina ossidandole, accelerando l’invecchiamento cutaneo. Come esporsi quindi al sole? Bastano 3 regole: 1. Proteggersi con un solare adeguato al nostro fototipo; 2. Bere molta acqua e usare alimenti che stimolano le difese naturali quali frutta e verdura; 3. Assumere integratori a base di vitamina A, C, E, Betacarotene e micronutrienti, per abituarci al sole e rinforzare le nostre difese contro i raggi ultravioletti. E’ poi buona regola esporsi al sole gradualmente evitando le ore di maggior irraggiamento ricordando che un buon solare protettivo ci donerà comunque un’abbronzatura uniforme e molto più duratura.

A cura della Dott.ssa Paola Casarini – Farmacia Lugano Voghera