FORMAZIONE E SOCIALE, TRIS DI EVENTI PER LA CROCE ROSSA

Facebooktwittermail

workshopGiorni intensi per il Comitato locale di Voghera della Croce Rossa Italiana, impegnato in iniziative di carattere sociale, commemorativo e formativo.
Sabato 27 ottobre, alcuni volontari hanno presenziato a titolo personale al workshop “Scienza della RCP e nuove frontiere della tecnologia”, patrocinato dall’azienda Zoll Medical. Presso il Centro Ospedaliero Militare di Milano, i volontari vogheresi hanno seguito una serie di interventi mirati ad esporre le ultime evidenze scientifiche sulla rianimazione cardiopolmonare, affidati relatori esperti in materia provenienti anche da Svizzera e Regno Unito.
Cavalleria
Domenica 28, invece, i volontari Alessandro Deriu, Valentina Roveda ed Elena Barraco si sono occupati dell’accoglienza e della registrazione dei partecipanti alla Commemorazione dei Cavalieri caduti in tutte le guerre, tenutasi alle ore 11 nel Tempio Sacrario della Cavalleria Italiana (Chiesa rossa) di Voghera. Iniziativa, questa, organizzata in occasione dell’anniversario dei “Combattimenti di Pozzuolo del Friuli” (30 ottobre 1917), nel cui ricordo l’Arma di Cavalleria celebra la propria festa.

Ringraziamento_imbres_MingroneInfine Lunedì 29 la presidente del Comitato, Ondina Torti, ha accolto presso il centro polivalente di via Maggioriano gli organizzatori del “Concerto tributo a Lidia Mingrone” del 27 settembre scorso, il cui ricavato è stato donato proprio alla Croce Rossa iriense per il progetto “La casa di Barbara”. Nicola Imbres e Rebecca Mingrone, figlia dell’indimenticata Lidia, hanno ricevuto in dono due volumi che ripercorrono la storia della C.R.I. di Voghera, quale segno di gratitudine per l’impegno profuso nell’organizzazione dell’evento.