CICLAMINI “PORTA FORTUNA” PER SOSTENERE LA CROCE ROSSA

Facebooktwittermail

ciclamini per la CRI 2018Nel linguaggio simbolico dei fiori, il ciclamino rappresenta la fortuna: una sorta di amuleto vegetale che, con i suoi toni avvolgenti e l’inconfondibile profumo, tiene a debita distanza la cattiva sorte da chiunque lo riceva in dono. Superstizioni a parte, sabato 1 e domenica 2 dicembre i ciclamini assumeranno davvero un significato positivo, almeno in piazza Duomo a Voghera (angolo via Grattoni).
Dalle ore 9 alle 18:30, il “cuore antico” della città iriense ospiterà lo stand del locale comitato della Croce Rossa, presso il quale sarà possibile sostenere l’associazione acquistando i coloratissimi fiori. “Ciclamini per la CRI”, questo il titolo dell’iniziativa, sarà di fatto un’occasione per portarsi a casa una sempre gradita idea regalo, compiendo allo stesso tempo una buona azione: il ricavato della vendita verrà infatti destinato all’acquisto di materiale sanitario da utilizzare sulle ambulanze della Croce Rossa Italiana di Voghera.