BANDE, CORI, POESIE PER LA FESTA PATRONALE DI PORANA

Facebooktwittermail

09_Festa Porana 2017Tempo d’estate ma i volontari di Porana Eventi non sono certo fermi. C’è da preparare la festa patronale di S. Crispino, che quest’anno cade Domenica 30 Settembre. Come al solito sarà una grande giornata tra cori, bande, poesie, enogastronomia, natura e arte. Per quanto riguarda in particolare i poeti, “Il Sabato del Villaggio” torna per la sua 18esima edizione. “E’ un modo per tenere vive le tradizioni del nostro Borgo – spiegano gli organizzatori dell’associazione culturale -. Siamo legati da sempre a questo territorio, ai personaggi, ai mestieri contadini di un tempo, agli oggetti, le antiche ricette, i proverbi. E tutto questo è ben visibile anche all’interno del museo contadino del Borgo, allestito nei locali della ex casa canonica”.

Le poesie selezionate dalla redazione di Agenzia CreativaMente e del free-press Feste&Patroni verranno declamate al pubblico presente durante il pomeriggio di festa in piazza della Chiesa, con la proclamazione finale del vincitore nelle sezioni in lingua e in vernacolo (è possibile gareggiare in entrambe le sezioni). Al concorso possono partecipare (gratuitamente) poeti, o aspiranti tali, di qualunque età: basta presentare una poesia (in duplice copia) che valorizzi le tradizioni, i mestieri, i personaggi e gli angoli più caratteristici del territorio pavese, accompagnata da due note sull’autore e da un recapito telefonico entro Sabato 15 Settembre presso la Segreteria Organizzativa del Concorso, “Agenzia CreativaMente ” in via Roma 76 a Lungavilla (per informazioni chiamare 389.2566296) oppure via mail all’indirizzo info@agenziacreativamente.it

Verranno poi assegnate le “Benemerenze di S. Crispino”, aperte a chiunque dia un contributo per il rilancio del territorio, si impegni per il bene della comunità, non importa se poranese o no. Sono previste anche benemerenze alla memoria. I cittadini che lo vorranno potranno fare la loro segnalazione alla segreteria organizzativa sempre entro metà Settembre.

E poi i cori e le bande: chiunque vorrà allietare il pomeriggio di festa di Domenica 30 Settembre, che prevede anche l’apertura con visite guidate del parco di Villa Meroni, in occasione della processione di S. Crispino dalle ore 15, potrà dare la propria disponibilità e partecipare così all’evento musicale inserito nell’ambito del Festival Borghi&Valli. Ma ci saranno anche giochi e laboratori per bambini nell’ambito del BambinFestival, la degustazione di torte casalinghe e dolci della tradizione, come la schita e i poranelli.