ASSALTO AL POSTAMAT A LUNGAVILLA, BOTTINO DI 40.000 EURO

Facebooktwittermail

Il nuovo Postamat è stato inaugurato da pochi giorni ma a Lungavilla ci ha pensato una banda di ladri a fare l’inaugurazione “con il botto”. Nella notte tra Mercoledì 7 e Giovedì 8, infatti, attorno alle 4, molti abitanti sono stati svegliati di soprassalto: una esplosione ha mandato in frantumi porte e finestre dell’ufficio postale in via Martiri della Libertà, di fronte al Municipio. All’arrivo delle forze dell’ordine dei malviventi ormai non c’era più traccia: si sono dati alla fuga con un bottino di circa 40.000 euro. Ad agire sono stati tre uomini a volto scoperto, ripresi anche dalle telecamere: ora i carabinieri stanno analizzando nel dettaglio i filmati registrati. Ingenti i danni all’edificio.