AD ENNIO POGGI UNA PRESTIGIOSA ONORIFICENZA

facebooktwittergoogle_plusmail

Ennio Poggi onorificenza (1)A Palazzo Malaspina il prefetto di Pavia Attilio Visconti ha incontrato per lo scambio di auguri natalizi tutti i sindaci della provincia. Nel corso dell’incontro sono stati conferiti otto diplomi di onorificenza al Merito della Repubblica Italiana. Gli insigniti sono Giuseppe Piovera, Stefano Lamberti, Luigi Rognoni, Silvio Raffaele De Paola, il generale di brigata Domenico Ridella, Gianfranco Pompeo Cicala, Giovanni Zanacchi e il compositore Ennio Poggi. Il prefetto ha consegnato al sindaco di Corteolona e Genzone il decreto di concessione di stemma e gonfalone con miniatura dell’emblema.

Il Sindaco del Comune di Casteggio Lorenzo Callegari ha consegnato il diploma di onorificenza al suo concittadino Ennio Poggi. La motivazione, letta da Doriana Calvi, ufficio del Prefetto di Pavia“Ufficiale Maestro Ennio Poggi, già Docente di pianoforte presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano. E’ stato il primo ad aver ideato concerti sinfonici in Oltrepò a partire dalla fine degli anni Sessanta sino al più recente Festival “Borghi e Valli” dell’Oltrepò, contribuendo in modo determinante alla divulgazione della grande musica. Sempre disponibile ogni qualvolta venga richiesta la sua prestazione a scopo benefico”.

Ad Ennio Poggi, nostro collaboratore in tante iniziative artistiche, vanno le congratulazioni da parte di tutto lo staff di Agenzia CreativaMente.